Come Imparare a Fregarsene Del Giudizio Degli Altri

Come Imparare a Fregarsene Del Giudizio Degli Altri

Come Imparare a Fregarsene Del Giudizio Degli Altri

Come Imparare a Fregarsene Del Giudizio Degli Altri

“Siamo tutti dominati dai pregiudizi; contro i poveri o ricchi, gli intelligenti o gli sciocchi, i magri o gli obesi. E’ naturale sviluppare pregiudizi. E’ nobile elevarsi al di sopra di loro.”Anonimo

 

L’articolo di oggi è incentrato sui giudizi e pregiudizi della gente che ci circonda ma soprattutto come imparare a fregarsene beatamente per vivere meglio la propria vita.

Non c’è bisogna che venga a dirti che  l’Italia è un paese difficile, già lo sai. Ogni giorno quando ci svegliamo facciamo come quel simpatico proverbio della gazzella e del leone,ci alziamo e sappiamo che dobbiamo correre più veloce del leone.

Bene tu sei la gazzella e c’è il leone che è semplicemente lo stronzo di turno, frustato cronico ed infelice che proverà a riversare il suo carico di pattume su di te, giudicandoti solo perché è totalmente imbevuto di stupidi pregiudizi.

E tu caro amico mio, se vuoi vivere, dovrai fare come la gazzella: dovrai imparare a correre più’ velocemente del leone.

“Ah Wi te ami er pugilato e gli sport da combattimento, io preferisco nà cragnata sul naso,che ne pensi?”

Ehhhhh….qualche anno fa la vedevo alla tua stessa maniera, il sangue mi ribolliva che era una meraviglia, cadevo come un fesso nelle trappole di questa gentaglia e spesso andavo troppo sopra le righe. Mi agitavo, perdevo la calma ed involontariamente cadevo nel loro sporco gioco.

E indovina chi ci smenava ?

Il sottoscritto! Infatti è inutile guastarsi la giornata o peggio ancora l’esistenza per il giudizio, spesso azzardato ed inutile, di persone che amano ascoltare esclusivamente  la loro voce e vomitano giudizi peggio di un’ubriaco.

Essere giudicati non è piacevole, è umano in queste circostanze mettersi sulla difensiva ma il grande trionfo è imparare ed apprendere come fottersene del giudizio degli altri.

Ad esempio una lettura che potrebbe rivelarsi molto utile ai tuoi fini è il mantra chissenefrega e chissenefotte ovvero il tuo potente viatico in grado di ricondizionare in maniera efficace e produttiva i tuoi pensieri perché come sappiamo quando sei circondato da gentaglia che ti giudica a priori è facile farsi prendere dai pensieri negativi e cadere in una spirale che non porta a nulla di buono come ad esempio le seghe mentali.

Il punto focale è che le persone sono di natura egoiste, chi più chi meno, senza alcuna eccezione ed hanno un ego talmente ipertrofico da non volerlo ammettere.

Come definire queste persone dall’ego smisurato se non ipocrite?

Parliamo di persone che involontariamente o per delle cattive abitudini sono convinte, o peggio ancora, agiscono pensando esclusivamente ai propri interessi e che giudicano il prossimo senza prendersi un pò di tempo per conoscerlo meglio o mettersi un pò nei suoi panni prima di esprimere il proprio punto di vista.

Questo per mostrarti che siamo umani e dobbiamo costantemente imparare da ogni circostanza  e situazione, soprattutto quelle meno piacevoli, per fare questo una tecnica che potrebbe aiutarti molto a crescere come persona e vincere i pregiudizi è la tecnica dello specchio sintetizzabile con 3 azioni pratiche : Osserva,Pensa e Agisci (O.P.A.)

E’ molto facile esprimere un giudizio affrettato solo perché un’altra persona non la pensa come noi o non ha i nostri stessi gusti, ben più difficile imparare a contare fino a 10 prima di esternare ciò che pensiamo.

Quindi anche se ti troverai di fronte a persone di questo tipo, per imparare  a fregarsene dei giudizi degli altri, dovrai imparare alcune semplici e pratiche azioni.

Le Azioni Pratiche Per Vincere I Pregiudizi Degli Altri

Come Imparare a Fregarsene Del Giudizio Degli Altri

 

“Nessun vietcong mi ha mai chiamato sporco negro”Muhammad Ali

Con questa frase un fuoriclasse come Muhammad Ali liquidò i giornalisti pronti a metterlo in croce per aver rifiutato la chiamata alle armi per la Guerra Del Vietnam, molto semplicemente, rispose  in maniera onesta e sincera.

L’onestà è merce rara, soprattutto l’onestà intellettuale, perché consente di analizzare e scremare ciò che è la moda o finto mito del momento da ciò che è oggettivo e reale.

Cerca di rispondere e comportarti sempre in maniera onesta con gli altri, anche quando di fronte ti troverai il solito ignorante che proverà a giudicarti. L’onestà paga ed è sempre associata con la coerenza comportamentale e di pensiero. Se agli occhi di chi ti sta giudicando sei una nullità, di fronte ad altre persone coerenti, la tua onestà e coerenza sarà apprezzata e giudicata positivamente.

“Se dovessimo svegliarci una mattina e scoprire che tutti sono della stessa razza, credo e colore, troveremmo qualche altra causa di pregiudizio entro mezzogiorno.”George David Aiken

Accetta il fatto che il pregiudizio è sinonimo di ignoranza e figlio della frustrazione di piccole persone frustrate ed incapaci di dare una svolta alla propria vita. Anziché combatterli a viso aperto impara a schivare questa loro  ottusità  mentale e quando ti trovi di fronte l’ignorante di turno sdrammatizza anziché cadere nel suo stupido giochetto.

A tal proposito una tecnica che ti potrebbe tornare molto utile per imparare a schivare i colpi del tuo avversario e rispondere in maniera veloce, rapida e precisa è la Tecnica Della Farfalla e Dell’Ape.

“Piccolo è il numero di persone che vedono con i loro occhi e pensano con le loro menti.”Albert Einstein

Sarò onesto con te, anch’io in passato sono caduto vittima di questo sporco giochetto che è il giudicare gli altri mosso solo da inutili pregiudizi e all’epoca ero come quella massa di pecoroni che esistono tutt’ora. Parlo di persone uniformate, che non ragionano con la propria testa, non si informano, non leggono e delegano questa importante attività ad altri che li usano per i loro sporchi fini.

Pensa ai nostri  politici sempre pronti a trovare il colpevole anziché proporre soluzioni pratiche per risolvere i problemi reali. Questo è  un’esempio ma è solo per farti comprendere che neanche minimamente immagini quanto guadagneresti se uscissi dalla massa infatti le tue opportunità di crescita diventeranno esponenziali.

“Le persone giudicano sempre gli altri avendo come modello i propri limiti – e a volte l’opinione della comunità è piena di preconcetti e timori.”Paulo Coelho

Impara a superare i tuoi limiti comportamentali e caratteriali incominciando a gettare le basi per mettere le ali alla tua vitaSe sai di essere circondato da piccoli uomini e donne imbevuti del proprio egocentrismo che sono sempre  pronti a giudicare gli altri perché non sono in grado di vedere e superare i propri limiti tu muoviti diversamente non essere come loro ma liberatene e vai avanti per la tua strada.

Ricorda quando sei onesto con le altre persone,quando ti rendi utile, quando eviti di lasciarti andare a inutili e precipitosi giudizi tu guadagni credibilità, consenso, supporto e ti crei nuove amicizie.

Comportandoti in maniera corretta sarai visto e considerato come una persona di fiducia al contrario di chi si lascia andare dal pregiudizio facile che sarà lasciato solo al suo destino.

Impara ad osservare ed ascoltare il tuo interlocutore infatti con queste 2 semplici ma potenti azioni avrai la possibilità di trasformare qualsiasi NO in un poderoso SI, a tal proposito ti suggerisco di leggerti l’articolo Come Trasformare i No in Si una semplice guida utile in qualsiasi ambito della vita anche quando ti troverai di fronte chi prova a giudicarti.

Ultima ma molto importante azione pratica per vincere i giudizi degli altri è mantenere la calma. Infatti quando apprendi come rimanere calmo anche quando attorno a te c’è una tempesta di urla e imprecazioni si rivelerà utile perché cosi’ le tue risposte e le tue azioni saranno rapide e precise ma soprattutto non ti lascerai coinvolgere in questo stupido giochetto del pregiudizio.

Per oggi è tutto,inizia ad esercitarti fin da ora,non perdere tempo! Ricorda che  non è mai troppo tardi per dare una svolta alla tua vita ma inizia ad agire e ad essere artefice del tuo destino fin da ora!

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo con i tuoi amici, usa i pulsanti social che vedi qui’ sotto.

Se invece vuoi approfondire l’argomento scrivi la tua domanda o il tuo punto di vista nel box commenti che trovi qui’ sotto.

Have a Great Day

William

 

  • Gennaro

    Ciao William
    l’articolo coglie nel segno, l’argomento è interessante e hai
    fatto dei buoni esempi.
    Sei stato bravo e penso che sarebbe superlativo se lo
    sviluppassi con qualche altro metodo pratico.

    • Gennaro grazie per la tua testimonianza. :-)
      La tematica del giudizio altrui è molto ampia ed ho in programma di svilupparla ulteriormente.
      Se hai suggerimenti in merito sono tutto orecchie. 😉