Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

“Chi smette di fare pubblicità per risparmiare soldi è come se fermasse l’orologio per risparmiare tempo”Henry Ford

Hai un attività o ne stai per lanciare  una quando di punto in bianco ti sale il pensiero, come posso fare per crearmi una base di clienti e farmi conoscere?

Non c’hai ancora pensato ?

Bravo !!!!! Mi spieghi come farai a sostenere il tuo business ?! :-)

Insomma ,hai creato una struttura organizzativa (es.: la tua vetrina, il tuo negozio virtuale, il tuo laboratorio, il tuo studio, ecc..), hai un prodotto , un  servizio o la tua professionalità da proporre e ora hai solo bisogno di farti conoscere per creare una base di solida clienti .

Come Fare A Creare Una Base Di Clienti Partendo Da Zero

Prendi la La Matrice  delle  Nostre Risorse  e valuta con oggettività le tue risorse di tempo e denaro a tua disposizione. Individua in quale quadrante sei attualmente quindi procedi in base alle tue disponibilità.

Per farti conoscere gli strumenti in tuo possesso sono molteplici , possono essere usati singolarmente o abbinati con il giusto mix bilanciato a seconda del quadrante in cui ti sei ritrovato

Vediamoli nel dettaglio

Passaparola

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

Esiste fin dall’alba dei tempi . Su Wikipedia viene definito come :

” Il passaparola (indicato in inglese come word of mouth) indica il diffondersi, attraverso una rete sociale , di informazioni o consigli in forma diretta tra soggetti.

Da sempre il passaparola definisce una informazione passata di bocca in bocca tra soggetti.

Il passaparola può essere utilizzato per scopi promozionali attraverso l’applicazione di specifiche strategie di marketing”

Sei un giovane professionista , oppure hai appena aperto una tua attività come fai a farti conoscere?

Inizi a far girare la voce che hai un negozio o svolgi una determinata professione tra parenti, amici , conoscenti i quali consiglieranno te alle loro conoscenze.E’ il metodo più’ semplice , forse sottovalutato perché è datato ma sempre attuale e decisamente efficace.

Pro : economico

Contro : poco mirato

Influencers

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

Sono quelle persone considerate nel loro campo degli esperti di settore che godono di molta credibilità e fama presso il loro pubblico e sono in grado di influenzarne i comportamenti d’acquisto.

Sei scettico , non ci credi ?

Ti faccio un esempio D’emblée . Poniamo il caso che sei alla  ricerca di suggerimenti e validi consigli di un esperto specializzato sull’alimentazione e t’imbatti nei video e nelle tantissime pubblicazioni del Prof. Franco Berrino, oncologo di fama mondiale , esperto in alimentazione. Scopriresti un mucchio di cose interessantissime su cosa mangi, quali cibi evitare quali invece inserire quotidianamente nella tua alimentazione per vivere meglio e avere una maggiore salute.Immagina che impennata subirebbe il tuo business se ad esempio tu ti occupassi di nutrizione e il Prof. Berrino consigliasse i tuoi servizi alle persone …

Oppure poniamo il caso che tu  abbia aperto un piccolo ristorantino o un fast-food con cibo italiano regionale da strada , quale miglior influencer se non l’ormai famoso Gabriele Rubini meglio noto al grande pubblico come Chef Rubio ?

Sei un ballerino , un cantante o un attore immagina se venissi menzionato da Maria De Filippi ( perdona l’esempio, non mandarmi affanculen 😉 ) . A prescindere da cosa tu possa pensare di Maria De Filippi c’è da riconoscerle che con la sua trasmissione ha lanciato un sacco di cantanti che hanno avuto successo negli ultimi anni. Immagina se dall’oggi al domani parlasse bene di te……

Pro : potentissimo , estremamente targettizzato

Contro : costoso ( a meno che non conosci un Influencer ed è tuo amico . P.s.: se conosci Maria me la presenti ? 😛 )

ADS

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

L’acronimo di advertising la cara e vecchia pubblicità o come la chiamava affettuosamente il buon vecchio Mike Bongiorno , la reclame. La pubblicità è uno strumento estremamente potente in grado di catalizzare l’attenzione di un vastissimo pubblico. Le metodiche dove poter acquistare pubblicità sono molteplici , presentano costi differenti e  consentono di raggiungere pubblici diversi.

Giornali, cartellonistica, radio, tv, internet (Google,Facebook,Twitter,ecc…)

Pro: molto potente

Contro : costo variabile a seconda dello strumento scelto ,spesso  dispersiva

 

SITO INTERNET

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

Grazie alla diffusione delle nuove tecnologie sempre più’ economiche ed alla portata di tutti ( pensa a quante persone possiedono oggi uno smartphone o un pc ) è sempre più’ semplice  farti conoscere e pubblicizzarti . Basta creare o farsi creare un sito internet o un blog (N.b.: considera un blog professionale come un sito gestito da un’unica persona e non inteso come un diario da teenager dove pubblichi la prima cosa che ti passa per la testa ).

Col tuo sito o blog puoi pubblicizzare i tuoi servizi e le tue capacità , in tal caso basta creare un semplice sito vetrina con dei contenuti mirati per le persone alle quali ti rivolgi , utili a risolvere un loro specifico problema  e un contact form ( un box dove l’utente che entra nel tuo sito si iscrive lasciando il proprio nome e la propria email e riceve periodicamente una newsletter con le novità che tu desidererai proporgli ).

Se vuoi vendere dei prodotti o info-prodotti  puoi creare un e-commerce, se desideri vendere un tuo ebook o la tua musica è più’ che sufficiente creare un sito dove l’utente viene poi reindirizzato ad una pagina preposta al pagamento ed in seguito , immediatamente dopo , riceve il prodotto digitale che ha acquistato.

Pro : miratissimo , molto targettizzato , di tua proprietà , decidi te i contenuti

Contro : inizialmente devi farti un mazzo tanto e quasi tutto da solo

PAGINA SUI SOCIAL MEDIA

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

Negli ultimi 10 anni i Social Media hanno rivoluzionato le nostre abitudini , sono diventati la nuova piazza virtuale del terzo millennio che consente di tenere contatti a distanza tra persone di differenti estrazioni sociali , di condividere idee, esigenze , interessi comuni. I Social Media come Facebook e Twitter  usati con una strategia mirata sono strumenti efficacissimi per farsi conoscere. E se usati in abbinato con un proprio sito internet consentono di aumentare e di molto il  pubblico di potenziali clienti.

Pro: non richiede alcuna conoscenza informatica, potentissimo in abbinato con proprio sito o blog

Contro : non è tuo , non puoi scegliere  la grafica,oggi è di moda domani non si sà

MARKETPLACE

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

Come con i Social Network negli ultimi anni la diffusione delle nuove tecnologie ha permesso la nascita ed il consolidamento di marketplace dove poter proporre prodotti ( Ebay,Amazon,ecc..) , servizi (Fiverr, Odesk, Elance,Evanto), affittare case stanze e appartamenti (Airbnb) , prenotare un aereo o un Hotel ( Trivago, Booking,Hostel,Edreams,ecc…), acquistare o vendere domini e siti (Flippa) . Chi più’ ne ha più’ ne metta. La logica è identica a quella di un Social Network , ti iscrivi crei il tuo bel profilo e proponi il tuo prodotto ,il tuo servizio o  le tue capacità professionali. E’ uno strumento potentissimo se abbinato con il proprio sito internet o blog.

Pro: non richiede alcuna conoscenza informatica , potentissimo in abbinato con proprio sito o blog

Contro : non è tuo ,devi riconoscere una % al marketplace che ti ospita, non puoi scegliere te la grafica,oggi è di moda domani non si sà.

PORTALI ANNUNCI

Come Crescere E Fare Business Senza Spendere Un Centesimo

E’ l’evoluzione della tradizionale carta stampa. Ricordi quando eri piccolo e  internet manco sapevi che esisteva ( esisteva ma ad uso militare ) un computer costava uno sproposito e se avevi bisogno di un informazione dovevi prendere la tua bella enciclopedia ( comoda ora la vita se hai uno smartphone e cerchi su Google o Wikipedia ) o il tuo bel dizionario ( eh già , all’epoca non esisteva nè Google Translate nè i vari dizionari on line ) o un bel libro o guida ? Se sei piu’ giovane rimarrai basito, se sei sulla trentina come me sai cosa stiamo parlando.

I portali di annunci sono estremamente comodi se vuoi vendere o proporre un servizio. Sono un pò “rudimentali” come grafica e l’impatto professionale potrebbe risultare abbastanza ridotto. Però sono tutt’ora efficaci e …gratuiti.

Tra i più’ famosi kijiji,bakeca, subito.it

Pro : gratuiti

Contro: poco o per niente professionali , difficoltà ad emergere dalla massa

Insomma gli strumenti a tua disposizione sono molteplici e le possibilità offerte sono innumerevoli.

Ricorda prima di decidere quale o quali utilizzare valuta :

  1. le tue disponibilità economiche e di tempo
  2. identifica bene a chi desideri rivolgerti ( molto utile nel determinare quale o quali di questi strumenti utilizzare)
  3. crea una strategia ad hoc con degli step ben precisi
  4. monitora costantemente i risultati in termini di persone che ti contatteranno. Se noti che un mezzo è poco efficace valuta quali interventi adottare
  5. non prendere mai scelte precipitose
  6. se hai le possibilità ti suggerisco di rivolgerti ad uno specialista che sappia consigliarti al meglio

E ora che aspetti a farti conoscere ?

Esci da questa pagina e vai a conquistare il mondo 😉

Prima però se questo articolo ti è stato d’aiuto ti chiedo di condividerlo con i tuoi amici e persone che pensi possa essere loro d’aiuto.

Se hai dubbi o desideri approfondire l’argomento non esitare a lasciare un commento nel box che vedi qui sotto.

Ti saluto e ti auguro il meglio dalla tua nuova attività.

William